50 Anni

Fratelli Magnin - la nostra Storia

fratelliMagnin-50anni

Una famiglia, una azienda

Negli anni 50 i tre fratelli Magnin incominciarono la loro avventura, aiutati dalla loro mamma, con un piccolo negozio a Chatillon dove si vendevano radio televisioni e elettrodomestici.
In seguito, con le rispettive consorti i fratelli si divisero: Livio, il fratello più giovane, rimase nel negozio di Chatillon dove proseguì l’attività fino agli anni 2000; Aldo e Ivo aprirono, invece, un negozio con rivendita di macchine da cucine in Via S.Anselmo a Aosta.
Dopo un anno venne l’occasione di rilevare un negozio di elettrodomestici a Valtournenche e lvo si trasferì nella valle del Cervino insieme alla moglie dove, insieme, si occuparono della gestione dell’attività. Nel frattempo Aldo aprì una piccola esposizione in via Festaz dove incominciò a dedicarsi alla vendita di cucine.

Esperienza, tradizione, innovazione

Negli anni ’70, con l’espansione del mercato del mobile, i due fratelli Aldo e Ivo acquistarono un terreno sito a Saint Christophe dove nel 1977 aprirono l’attuale esposizione.
Nel nuovo negozio vennero esposti gli arredi per tutta la casa e articoli per l’illuminazione che permisero ai fratelli di espandersi anche sul territorio svizzero e francese.
La sede di Saint Christophe si afferma negli anni come rivenditore ufficiale Veneta Cucine in Valle d’Aosta.
Nel 1986 la piccola esposizione di Aosta si trasferisce in una nuova ampia sede in via Mazzini che con il tempo diventerà l’unico centro cucine Scavolini della Valle d’Aosta.
Nel corso degli anni si inseriscono le rispettive figlie, Fabrizia figlia di Aldo, Lidia e Anny figlie di Ivo, che grazie all’esperienza e professionalità trasmessa dai genitori continuano con entusiasmo l’avventura incominciata ormai più di 50 anni fa.

fratelliMagnin-showroom